cuccioli belli, sani e intelligenti

NEWS!!!! NATI SETTE BELLISSIMI CUCCIOLI IL 18/08/2017 lettera "A"

 

NEWS!!!! NATI DUE BELLISSIMI CUCCIOLI IL 24/08/2017 lettera "B"

NEWS !!! NATI CINQUE BELLISSIMI CUCCIOLI IL 09/09/2017 lettera "C"


IL PASTORE TEDESCO

IL PASTORE TEDESCO: LA RAZZA

Il Pastore tedesco è, come dice il suo nome, un cane da pastore.

A differenza di altri cani pastori ( vedi maremmano–abruzzese) non è stato selezionato per la guardia del gregge, ma per la conduzione.

Le sue grandi qualità atletiche gli consentono di trottare intorno alle pecore, per mantenerle unite e guidarle dove il pastore richiede, senza stancarsi. La sua viva intelligenza gli permette di capire al volo gli ordini e di notare qualsiasi tentativo di insubordinazione degli ovini. Il suo coraggio e il suo controllo gli permettono di contrastare con le pecore indisciplinate e di riportarle in gruppo con decisione, ma senza nuocere.

Proprio a motivo di queste doti fisiche e mentali, il pastore tedesco viene utilizzato per i compiti più eterogenei, dal cane poliziotto al cane per ciechi, dall’antidroga all’antivalanga, ma nel suo cuore resta sempre il desiderio di un gregge (la famiglia) da accudire, insieme al suo padrone. 

 

PELO LUNGO

Da gennaio 2011 i pastori tedeschi a pelo corto e quelli a pelo lungo sono stati classificati come due varietà distinte. Entrambi possono concorrere al titolo di Campione Italiano e Internazionale, in classi separate. il pastore tedesco ha pelo lungo non ha il pelo molto  più lungo di quello a pelo corto, ma è semplicemente più vestito e ha un aspetto più robusto.

LETTERA

Sono nato in Germania, molti molti anni fa. Da ragazzo ho fatto il pastore e ho ancora un bellissimo ricordo di quella vita. Dopo la guerra, durante la quale ho servito la patria come portaordini, mi sono trovato disoccupato e sono emigrato in Italia. Qui ho subito trovato lavoro come poliziotto al confine con la Svizzera e, quando il contrabbando locale è finito, sono passato alla narcotici. Attirato dal volontariato sociale, dato che tutti i posti di accompagnatore per non vedenti erano riservati al gentil sesso, ho collaborato con la Protezione Civile, con ottimi risultati. Vi scrivo perché sono molto felice di poter realizzare il sogno della mia vita, dopo tanti anni di onesto lavoro. Sarà per la nostalgia delle pecore, ma ho intenzione ritirarmi in pensione a fare il “nonno” e occuparmi di un gregge di nipotini in un giardino, con una bella casetta e un divano comodo per guardare la televisione. 

 Firmato:     il pastore tedesco.


       LA REGINA DEI CANI

Seria, responsabile, si accolla tutta l'organizzazione del menage domestico. controlla che le abitudini e gli orari siano rispettati e che tutti i componenti della famiglia siano al sicuro. I bambini non devono farsi male, piangere o cadere nella piscina....e guai a chi li tocca. Modifica il suo comportamento, dolce e delicato con anziani e bambini, più vivace e scatenato con gli adulti, così intelligente da mettere in imbarazzo. stiamo parlando della femmina di pastore tedesco, regina dei cani. Chi ha avuto la fortuna di averne una, la ricorderà sempre con riconoscenza e affetto.